Sanguinamento

Il sanguinamento è un degrado del francobollo causato da materiali di conservazione non adatti.

Questo fenomeno è particolarmente comune nei francobolli conservati in album con taschine in PVC, fabbricate grosso modo fino alla fine degli anni '80. Il materiale delle taschine interagisce con l'inchiostro del francobollo, in particolare con i toni rossi, che in parte si trasferiscono alla taschina.

Questo problema riguarda anche la fluorescenza, che viene gradualmente distrutta dall'interazione con la taschina.

In queste immagini è evidente che il fenomeno interessa solo alcune tonalità: nel francobollo da 6 L., la traccia è lasciata soltanto dal bruno, mentre le parti in grigio (le bande orizzontali in alto e in basso) non ci sono.

Sang1.jpg

Sang2.jpg

In questa altre due immagini, invece, sono solo le bande orizzontali (in bruno scuro) ad aver lasciato la traccia, mentre la vignetta azzurra è assente.

Sang3.jpgSang4.jpg

Questa pagina d'album contiene la serie democratica del 1945; si può notare che il fenomeno del sanguinamento riguarda solo i francobolli da 4 L., 10 L. e 50 L.

Sang5.jpg