Annullo numerale

Gli annulli numerali sono un particolare tipo di annullo postale utilizzato dalle poste del regno d'Italia nel periodo tra il 1866 e il 1889.

L'annullo era formato da un numero contornato da sbarrette o da punti; il numero permetteva di identificare il luogo di partenza delle missiva, perché era diverso per ogni comune.

Inizialmente, a partire dalla fine di aprile 1866, venne utilizzato l'annullo a punti, di forma rettangolare.

Annullo numerale a punti

In seguito, a partire dal 1877, si adottò il tipo a sbarre, che permetteva un migliore annullo del francobollo. L'annullo a sbarre descrive un cerchio di diverso diametro (da 22 a 25 cm) ed è formato tipicamente da 11 barre (alcuni tipi hanno 8 o 6 sbarre). Le sbarre hanno lunghezza differente in base al numero che contengono, che può essere di 2, 3 o 4 cifre.

Annulli numerali a sbarre