Segnatasse di emergenza

Versione del 13 lug 2020 alle 10:28 di Ibollisysop (discussione | contributi)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

I segnatasse di emergenza sono francobolli sovrastampati in modo da poter essere adoperati come segnatasse. La pratica, diffusa soprattutto durante la seconda guerra mondiale, si rese necessaria per la scarsità di segnatasse "ufficiali", che portò all'utilizzo di francobolli comuni per assolverne la funzione.

Lupa di Bari, due esemplari soprastampati con lettera "T"
Monumenti distrutti, usato come segnatasse, sovrastamoato con lettera "T" riquadrata