Differenze tra le versioni di "Quarta emissione del regno di Sardegna"

m
 
m
 
Riga 38: Riga 38:
 
* Validità: 31 dicembre 1863, ad eccezione del 20 c. che è andato [[fuori corso]] il 28 febbraio 1863
 
* Validità: 31 dicembre 1863, ad eccezione del 20 c. che è andato [[fuori corso]] il 28 febbraio 1863
  
[[Categoria: regno di Sardegna]]
+
[[Categoria: Sardegna]]

Versione attuale delle 11:38, 3 feb 2015

__NOAUTOLINK__
Regno di Sardegna
Prima emissione
Seconda emissione
Terza emissione
Quarta emissione
Stampe

La quarta emissione del regno di Sardegna, emessa a partire dal 1855, risolve i problemi di scarsa leggibilità delle due precedenti: l'effigie è ancora a rilievo su fondo bianco, ma le diciture sono ottenute dalla sola stampa tipografica, in negativo su fondo colorato, risultando quindi ben leggibili.

Sard4-1.jpg Sard4-2.jpg Sard4-3.jpg Sard4-4.jpg Sard4-5.jpg Sard4-6.jpg

Quarta emissione
5 c. Verde
10 c. Bistro
20 c. Indaco
40 c. Rosa vermiglio
80 c. Giallo arancio
3 L. Rame

Caratteristiche in breve

  • Soggetto: effigie di Vittorio Emanuele II volta a destra
  • Non dentellati
  • Filigrana assente
  • Stampa tipografica monocroma per la cornice, stampa a rilievo per l'effigie reale
  • Carta bianca
  • Fogli da 50 esemplari
  • Validità: 31 dicembre 1863, ad eccezione del 20 c. che è andato fuori corso il 28 febbraio 1863