Emissione delle province napoletane

__NOAUTOLINK__
Regno di Napoli
Prima emissione
Dittatura
Luogotenenza
Province napoletane
Non emessi 1861

L'emissione di francobolli per le provincie napoletane avvenne nel 14 febbraio 1861, circa un mese prima della proclamazione del regno d'Italia.

I valori furono allestiti da Francesco Matraire usando le stesse caratteristiche della quarta emissione del regno di Sardegna, con la differenza della valuta in uso, ovvero i tornesi e i grana invece dei centesimi di lira.

Alcuni cataloghi e storici filatelici considerano questa emissione come appartenente di diritto al regno d'Italia.

Napoli p1.jpg Napoli p2.jpg Napoli p3.jpg Napoli p4.jpg Napoli p5.jpg Napoli p6.jpg Napoli p7.jpg Napoli p8.jpg

Prima emissione
½ T. Verde
½ gr. Bistro bruno
1 gr. Nero
2 gr. Azzurro chiaro
5 gr. Rosso carminio
10 gr. Arancio
20 gr. Giallo
50 gr. Grigio verde

Caratteristiche in breve

  • Soggetto: effigie di Vittorio Emanuele II volta a destra
  • Non dentellati
  • Filigrana assente
  • Stampa tipografica monocroma per la cornice, stampa a rilievo per l'effigie reale
  • Carta bianca
  • Fogli da 50 esemplari
  • Validità: 1° ottobre 1862