Croce di S.Andrea

Grosse X stampate in fondo ai fogli di alcune emissioni del Lombardo Veneto e dell'impero austriaco. Queste emissioni erano stampate in fogli da 64 esemplari, numero che però rendeva difficoltoso la contabilità dei francobolli totali stampati in più fogli; per risolvere l'inconveniente, si decise di non stampare 4 esemplari e portare così il numero alla cifra tonda di 60. Per evitare di lasciare spazi bianchi sulla carta (che sarebbe poi potuta essere riciclata da falsari), si stampavano quattro X nell'ultima riga.

Lveneto1 15 croce.jpg
Lveneto1 30 croce.jpg